Non è una novità, ma anche per la stagione 2021 si prospettano due griglie "sold out" per il National Trophy, che tra conferme e nuovi ingressi sta continuando ad ampliare il numero di iscritti sia nella categoria 1000, sia nella 600, che avrà al proprio interno Supersport, Moto2 e Superopen.

Proprio tra le 600 sarà al via il torinese Luca Seren Rosso, vecchia conoscenza del CIV Supersport e già presente in griglia nel National Trophy nel 2020 nei round del Mugello e di Misano. "Kiwi" correrà come di consueto con una Yamaha R6.

Confermati anche il marchigiano Lorenzo Cintio, al via nuovamente con una Yamaha R6 con cui punterà ad essere uno dei protagonisti assoluti, ed il diciottenne Alex Malena, che correrà invece con una Honda CBR600RR.

National Trophy: Andrea Tomio al via della classe Moto2

Volti nuovi nella 1000


Confermata una new entry nella classe 1000, dove esordirà il 25enne Matteo Giacomazzo in sella ad una BMW S1000RR con cui ha corso lo scorso anno in Coppa Italia, così come Dario Latrecchina, che torna nel National Trophy dopo aver militato nella Pirelli Cup lo scorso anno con una Aprilia RSV4-R, moto con cui correrà anche quest'anno. Confermata anche la presenza di Mauro Bardelli su Yamaha, ormai presenza fissa del campionato.

ELF CIV: Andrea Natali al via della Moto3 con l'Husqvarna dell'AC Racing Team