Squadre che vince non si cambia e, infatti, Beatriz Neila Santos proseguirà la sua avventura nella Women's European Cup con il team Trasimeno anche nel 2021, partendo con i favoriti del pronostico dopo il dominio della scorsa stagione in cui ha conquistato il titolo con una gara d'anticipo.

La giovane ragazza spagnola proverà a riconfermarsi e non ha nascosto il proprio entusiasmo attraverso i propri profili social: "Sono felice di partecipare nuovamente alla Women's European Cup con il team Trasimeno. Non vedo l'ora di cominciare la stagione e lavorare duramente per puntare al top".

Marta Machuca completa la line up


Al fianco di Neila Santos e della già annunciata Arianna Barale (quest'ultima al rientro in gara dopo il terribile incidente dello scorso anno al Mugello con la PreMoto3) ci sarà un'altra spagnola, ovvero Marta Machuca. La maiorchina, cresciuta sportivamente in Sud America, sarà alla seconda esperienza nella serie femminile dopo aver disputato la scorsa stagione in sella ad una Kawasaki del team GP3 PaSaMa.

Tutte e tre le ragazze avranno a loro disposizione una Yamaha R3, con cui la Barale ha già potuto girare al Mugello e a Misano in occasione dei primi test prestagionali in attesa del primo round, che si svolgerà nel weekend del 16-18 aprile proprio sul tracciato toscano.

CIV Superbike, Zanetti: “Correre in Italia non è un ripiego professionale”