La giornata di gare della domenica sul circuito del Mugello si apre con la seconda manche della Women's European Cup. Contesa che segue il copione della gara del sabato, con le prime cinque ragazze in fuga ed in piena bagarre per la prima posizione, fino a quando, al penultimo giro, un incidente che ha coinvolto Sabrina Della Manna ed Alexandra Pelikanova ha costretto i commissari ad esporre la bandiera rossa concludendo le ostilità in anticipo.

A vincere è stata la spagnola Sara Sanchez, portacolori del team CM Racing, che in sella alla Kawasaki Ninja 400 ha avuto la meglio sulla campionessa in carica della categoria, Beatriz Neila Santos, e sulla vincitrice di Gara 1 Roberta Ponziani, con un podio racchiuso in appena mezzo secondo.

Quarta classificata un'ottima Sara Cabrini al debutto, seguita dalla sorprendente cilena Isis Carreño (proveniente dal GP3 Chile), la quale ha beffato in volata Aurelia Cruciani e Maria Medvedeva. Sanchez conquista anche il punto addizionale in virtù del giro veloce in gara, con un crono di 2'10''793.

La classifica di Gara 2


CIV SBK, Mugello: Michele Pirro conquista la vittoria in Gara 1