Nel contesto del Gran Premio di Francia del Motomondiale sul tracciato Bugatti di Le Mans, è finalmente iniziata anche la stagione 2021 della Northern Talent Cup, trofeo monomarca riservato alle giovani promesse provenienti dal nord Europa, che si danno battaglia in una formula simile a quella delle varie European Talent Cup, Asia Talent Cup e British Talent Cup, utilizzando però delle KTM.

Luciano e Gurecky i primi vincitori del 2021


In un fine settimana contraddistinto da pioggia, basse temperature e meteo incerto, i giovanissimi piloti si sono dati battaglia nelle due gare svoltesi tra sabato e domenica pomeriggio. Nei 15 giri di Gara 1 è stato il belga Lorenz Luciano a conquistare il primo trionfo stagionale con i colori del Junior Black Knights Team, al termine di un lungo duello durato fino all'ultima curva con il ceco Jakub Gurecky del team JRT Brno Circuit, il cui compagno di squadra, Jonas Kocourek, a completare il podio in terza posizione seppur a distanza dai leader della corsa.

La seconda manche, disputata la domenica sul bagnato, ha visto Gurecky prendersi una personale rivincita su Luciano, andando a vincere con grande controllo nonostante le condizioni limite della pista, con il belga che si è dovuto accontentare della seconda posizione. Sul gradino più basso del podio in Gara 2 troviamo invece una vecchia conoscenza del Campionato Italiano Velocità, ovvero Jacopo Hosciuc, dai trascorsi con ottimi risultati nel CIV PreMoto3 e Moto3, il quale è riuscito a tornare protagonista come lo era già stato anche lo scorso anno, dopo aver concluso anzitempo Gara 1.

Il prossimo round della Northern Talent Cup sarà sul tracciato di Oscherleben questo fine settimana, in concomitanza con la prima tappa stagionale dell'IDM Superbike.

ESBK: doppietta di Carmelo Morales nel round di Navarra