Polini Italian Cup 2021: i risultati di Latina

Polini Italian Cup 2021: i risultati di Latina

Nel corso del weekend appena trascorso è stato disputato il secondo appuntamento stagionale dello storico trofeo. Ecco i risultati

Si è svolta a Latina, sul circuito "Il Sagittario", la seconda tappa del Polini Italian Cup 2021. Ben 50 sono stati i partecipanti alle gare organizzate dal Moto Club Bergamo, tra piloti italiani e provenienti da Slovenia e Spagna.

Rivoluzione in Casa Polini: nasce il motore E-P3+

Scooter 100 Big Evolution Open


In Gara-1 è Juan Francisco Oliva il pilota da battere. Nico Morelli riesce a prendere la testa e prova ad allungare, ma Oliva al secondo giro attacca e prende il comando. Alle spalle Blando commette un errore e perde alcune posizioni. Tra Morelli e Tiraferri è duello, mentre Corsi prova a tenere il ritmo dei migliori. Con Oliva in fuga, sorprende il recupero di Blando che riesce a chiudere secondo alle spalle dello spagnolo precedendo Tiraferri, Corsi, Morelli. In Gara-2 Oliva non si fa sorprendere prendendo subito il comando, mentre Blando sbaglia al via con Tiraferri e Morelli pronti a inseguire. Tiraferri nei primi giri tenta di avvicinarsi a Oliva, che respinge ogni attacco del pilota del Team Polini Scooter. Il ritmo imposto dallo spagnolo fa il vuoto con il solo Tiraferri a tentare l’impossibile. Dietro ai due di testa si mettono in evidenza Morelli e Corsi in lotta con Blando. A metà gara Tiraferri perde terreno ed è superato da Blando e Morelli.

Podio di giornata: Oliva, Blando, Tiraferri.

Scooter 70 Supersport


Marco Moroni è velocissimo al via di Gara-1, ma un contatto con Lanzilao nel corso del primo giro fa perdere a entrambi diverse posizioni. Ne approfitta Luka Koren, che prende il comando inseguito dal compagno di squadra Marko Mihael e da Luca Zani. Mihael dopo alcuni giri attacca Koren: i due piloti sono però sempre vicini, mentre Lanzilao e Moroni recuperano bene portandosi nella top 5. La volata finale vede Marko Mihael precedere Koren con Lanzilao, Moroni, Carlucci. In Gara-2 scatta bene Moroni anche se non tarda ad arrivare l’attacco di Zani e Koren sorprendendo Moroni in staccata. Al comando si forma un quartetto composto da Koren, Zani, Mihael e Lanzilao. Alla fine vince Zani con Miheal secondo, ma amareggiato per la scivolata dell’amico-rivale Koren.

Podio di giornata: Mihael, Zani, Lanzilao.

Scooter 70 Evo Amatori


In Gara-1 Alessandro Bascherini scatta dalla pole position inseguito da Fabio Testa e dal leader di campionato Matteo Tortosa. I tre allungano subito sul gruppo con Bascherini e Testa, protagonisti di un bel duello, mentre Tortosa da dietro studia i due avversari. Tortosa supera ben presto Testa che dopo il sorpasso scivola. Poco dopo sarà la volta di Bascherini che vince con autorevolezza. Dietro a Tortosa seconda posizione per Bascherini e terza per Testa. In Gara-2 Bascherini rimane fermo al via partendo ultimo. Ne approfitta Tortosa che aumenta rapidamente il proprio vantaggio davanti a Urbano e Paolo Scarpelli, mentre dopo una caduta sono costretti al ritiro Bascherini e Testa. Doppietta per Tortosa che vince con margine Gara-2 la davanti a Urbano, Scarpelli, Cipollone, Casagrande.

Podio di giornata: Tortosa, Urbano, Cipollone.

Kymco Agility 300I E4, prestazioni esaltate con il variatore Polini Maxi Hi-Speed

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi