Il terzo appuntamento della Coppa Italia Velocità, andato in scena sul circuito di Misano il 24-26 luglio, ha regalato il primo verdetto stagionale. Grazie ai risultati ottenuti nelle due gare disputate sul tracciato romagnolo, Andrea Boscoscuro si è laureato campione nella classe 1000 Pro della Dunlop Cup con ben due gare d’anticipo.

CIV Moto3: si torna a Misano con il campionato riaperto

5 vittorie in altrettante gare


A transitare per primo sotto la bandiera a scacchi di Misano era stato Simone Saltarelli, ma la sua presenza in qualità di wild card non gli ha consentito di prendere punti utili per la classifica. Una condizione che ha permesso a Boscoscuro di chiudere il weekend a punteggio pieno, portandosi a casa anche i 3 punti assegnati al giro più veloce.

Il pilota del team Yamaha MotoXracing ha accumulato sinora 174 punti, frutto di 5 vittorie, 3 pole position e 5 best lap, un bottino irraggiungibile per l’inseguitore più vicino in classifica, Diego Pelizzoni, fermo a 107.

Per conoscere chi otterrà i galloni di campione nelle restanti classi dovremo attendere il weekend 24/26 settembre, quando la Coppa Italia tornerà sul tracciato intitolato a Marco Simoncelli per disputare il quarto e conclusivo round stagionale dei campionati Dunlop Cup, Pirelli Cup, Yamaha R3 Cup e Trofeo Italiano Amatori.

CIV Moto3, la rivoluzione è vicina: cosa cambierà nel 2022