Dal Regno Unito all'Italia: Triumph sbarca nel National Trophy

Dal Regno Unito all'Italia: Triumph sbarca nel National Trophy© J-Angel Racing Team

Il J-Angel Racing Team ed Emanuele Pusceddu porteranno in gara al Mugello la Speed Triple 765 RS, già in azione nel Campionato Britannico Supersport 

26 agosto

Slegatosi dalla Scuderia Improve by Tenjob, Emanuele Pusceddu ha lasciato la Honda CBR, per guidare dal Mugello una tre cilindri che sta suscitando interesse. La squadra J-Angel Racing Team gli metterà a disposizione una Speed Triple 765 RS, moto di base naked, dotata di carene viste sulla Daytona del 2016.

"Push" torna a correre insieme a Marco Giovannangelo, manager che ben conosce le caratteristiche del romano. Il National Trophy 600 è il campionato scelto per il debutto, ad antcipiare uno scenario già in voga Oltremanica, dove il Marchio inglese figura nella Supersport britannica.

Sarà interessante ammirare la Triumph, soprattutto sarà bello udirne la sinfonia. Per una classe di mezzo iridata ancora in attesa del regolamento ufficiale futuro, ecco una anticipazione interessante, nel guanto di sfida lanciato a Ducati, unica Casa apparentemente interessata al progetto bicilindrico.

Maverick Vinales proverà l'Aprilia MotoGP a Misano

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi