Pochi giorni dopo la conclusione della stagione 2021 sul circuito di Aragòn, su cui il colombiano David Alonso si è laureato campione, la Red Bull Rookies Cup ha pubblicato la entry list provvisoria per il 2022, con 25 piloti provenienti da 18 nazioni che si daranno battaglia in sella alle KTM Moto3 con l'obiettivo di arrivare al mondiale di categoria.

Di questi, tredici piloti sono stati riconfermati dopo l'esperienza del 2021, mentre dodici saranno all'esordio nella categoria. Tra coloro che vantano già almeno una partecipazione nel celebre monomarca, ci saranno anche tre piloti italiani, ovvero Luca Lunetta, Filippo Farioli e Demis Mihaila.

CEV Moto3, Misano: penultimo round stagionale per il Mondiale Junior

I nuovi volti da tenere d'occhio


Tra le novità del prossimo anno ci sarà anche un pilota tricolore, ovvero il giovanissimo Alex Venturini, impegnato quest'anno nel CIV PreMoto3 con il team Runner Bike e facente parte del progetto Talenti Azzurri FMI. Oltre a lui, ci saranno anche altri volti nuovi da tenere d'occhio, come il campione 2021 della Northern Talent Cup Jakub Gurecky ed il belga Luciano Lorenz.

Presenti anche piloti provenienti da altri continenti, come l'indonesiano Fadillah Aditama, il sudafricano Ruche Moodley, l'australiano Jacob Roulstone ed il messicano Guillermo Marcel Moreno Crail, che aggiunge così il Messico alla lista dei 37 Paesi che hanno avuto almeno un pilota nel trofeo.

BSB, Brad Jones: “Non ho idea di cosa possa riservarmi il futuro”