National Trophy: Gabriele Giannini al via della 1000 con il team Pistard

National Trophy: Gabriele Giannini al via della 1000 con il team Pistard© GPAgency

La squadra campionessa in carica del trofeo organizzato dal Motoclub Spoleto metterà a disposizione del giovane talento proveniente dalla Supersport 300 una BMW, con cui ha già effettuato i primi test al Mugello

Il Pistard Racing Team, squadra campionessa quest'anno con Roberto Tamburini, ha reso noto il nome del primo pilota che correrà con loro nella prossima stagione del National Trophy 1000. Si tratta di Gabriele Giannini, giovane prospetto (appena diciottenne) proveniente dal CIV Supersport 300, dove ha gareggiato con una Kawasaki in questo 2021.

Gabriele ha preso parte alla 300 soprattutto per problemi di sponsor, faticando però più del previsto a causa del suo fisico, essendo ormai troppo grande per la classe leggera delle derivate di serie. Per questo ha deciso di accettare la sfida del team Pistard, che gli metterà a disposizione una BMW con cui ha già avuto modo di effettuare i primi test sul circuito del Mugello facendo registrare, a detta della squadra, tempi interessanti seppur in condizioni di scarso grip.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Pistard (@pistard_racing)

SSP, il team AltoGo pensa al futuro: addio Yamaha, benvenuta Ducati

Giannini: "Potrò finalmente dimostrare il mio valore"


Giannini si è detto soddisfatto dell'accordo raggiunto: "Ringrazio il team per la fiducia e spero di ripagarli con i risultati in pista. Sono molto motivato, soprattutto dopo una stagione complicata con la Supersport 300 che mi andava un pò stretta, ma a causa del Covid non ho avuto gli sponsor necessari per correre con una categoria più alta. So di essere in uno dei migliori team e ho la possibilità di dimostrare finalmente il mio vero valore".

ESBK, Jerez: doppietta per Oscar Gutierrez nel weekend di Ivo Lopes

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi