National Trophy 2022: arriva il monogomma Dunlop nella 600

National Trophy 2022: arriva il monogomma Dunlop nella 600© Giorgio Panacci

Nella classe cadetta del trofeo organizzato dal Motoclub Spoleto verrà introdotta la fornitura unica di penumatici a partire dalla prossima stagione, in cui cambieranno anche i regolamenti tecnici

Ci saranno grandi novità anche nel 2022 all'interno del National Trophy. L'ormai celebre e consolidato trofeo organizzato dal Motoclub Spoleto ha infatti reso noti alcuni cambiamenti regolamentari che entreranno in vigore dalla prossima stagione, specialmente per quanto riguarda la categoria 600.

La novità più importante riguarda le gomme, in quanto a partire dal 2022 ci sarà Dunlop come fornitore unico di pneumatici per la classe di media cilindrata, proprio come accade nei mondiali Moto2 e Moto3. L'azienda inglese è già da anni presente nella griglia del campionato e la prossima stagione avrà quindi l'esclusiva per la 600, mentre nella 1000 dovrebbe restare libera la scelta della marca di gomme da utilizzare.

National Trophy: Gabriele Giannini al via della 1000 con il team Pistard

Ritorno alle 600 "classiche"


Per quanto riguarda le moto in griglia ci sarà un'altra importante novità, ovvero il ritorno alla classica Supersport 600 senza possibilità di correre con moto di cilindrata più alta, contrariamente a quanto avvenuto in maniera sperimentale quest'anno con la Big Supersport, vinta da Matteo Ciprietti in sella ad una Ducati Panigale V2. Le "Big SSP" faranno invece il proprio esordio nel CIV, così come nel mondiale di categoria.

Women's European Cup: Aurelia Cruciani passa al Team 03 per il 2022

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi