Nasce la North America Talent Cup, nel segno dell'Aprilia

Nasce la North America Talent Cup, nel segno dell'Aprilia

Il nuovo progetto nasce per scovare nuovi talenti a stelle e strisce, grazie alla collaborazione tra Dorna, MotoAmerica e la Casa di Noale

La Dorna ha annunciato la nascita della North America Talent Cup. La serie sarà una competizione monomarca che si svolgerà negli Stati Uniti, con l'obiettivo di creare uno trampolino di lancio tra la FIM MiniGP North America Series e la Red Bull MotoGP Rookies Cup o il FIM Moto3 Junior World Championship. Il campione della FIM MiniGP North America Series, infatti, guadagnerà automaticamente un posto sulla griglia della North America Talent Cup nella stagione successiva. I primi due di ogni stagione della North America Talent Cup saranno invitati a partecipare all'evento di selezione per la stagione successiva della Red Bull MotoGP Rookies Cup.

I piloti utilizzeranno un’Aprilia RS250SP2 e avranno un'età compresa tra i 13 e i 16 anni per la prima stagione, mentre l’età minima salirà a 14 nel 2023.

Coppa Italia: svelato il calendario della stagione 2022

Rivola: "La serie rispecchia la filosofia Aprilia"


"La nuova North America Talent Cup ci aiuterà sicuramente a raggiungere il nostro obiettivo di far crescere sempre più giovani piloti che aspirano a competere e rappresentare gli Stati Uniti a livello internazionale, e siamo felici di lavorare con Dorna, Aprilia e Rise Moto per contribuire a rendere questo possibile”, ha dichiarato Wayne Rainey, presidente MotoAmerica.

Stessa soddisfazione manifestata da Massimo Rivola, CEO di Aprilia Racing: "La North America Talent Cup, in quanto fucina di futuri talenti, rispecchia appieno la filosofia racing di Aprilia che forma tecnici e piloti che hanno fatto la storia del motociclismo sportivo. I giovani promettenti talenti americani possono contare su un prodotto di cui siamo orgogliosi, la RS 250 SP2, già estremamente popolare come step intermedio tra la MiniGP e le moto a ‘ruote alte’, grazie alla sua combinazione di prestazioni e facilità di utilizzo. Sono certo che assisteremo a gare divertenti ed educative in grado di lanciare nuovi talenti".

“Con l'incredibile successo della prima FIM MiniGP World Series, siamo più impegnati che mai a creare il miglior percorso possibile per i giovani piloti di tutto il mondo per promuovere le loro carriere, e la nuova North America Talent Cup, insieme al campionato MotoAmerica, completerà la strada verso la MotoGP per i piloti di tutto il continente”, ha concluso Carmelo Ezpeleta, boss Dorna Sports.

Trofeo Inverno: Yari Montella si aggiudica l'edizione 2021

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi