National Trophy: calendario e novità per la stagione 2022

National Trophy: calendario e novità per la stagione 2022© Giorgio Panacci

Il trofeo organizzato dal Motoclub Spoleto farà nuovamente da contorno al CIV, aggiungendo però una tappa estera a Rijeka a fine agosto. Tante le novità, dalla benzina unica ai tempi limite per i più giovani. Vediamo tutto nel dettaglio

Come siamo ormai abituati, la stagione 2022 del National Trophy sarà ben diversa rispetto alla precedente. Dopo l'esperimento della Big Supersport nel 2021, infatti, quest'anno torneranno le Moto2 in griglia con le “classiche” 600, le quali saranno tutte gommate Dunlop. Mentre la classe 1000 avrà la gomma libera, ma i test precampionato saranno gratuiti per coloro che monteranno le mescole del marchio britannico.

Un'altra importante novità riguarderà la possibilità di iscriversi al campionato per i più giovani. Le iscrizioni, aperte proprio in questi giorni, prevedono infatti un tempo limite da rispettare sul circuito del Mugello: per la 600, gli under 23 potranno infatti correre nella serie soltanto se il proprio best lap è al di sopra dell'1'57.000. Discorso analogo per la 1000, dove saranno ammessi gli under 25 con un miglior tempo in gara più alto dell'1'54.000. Tuttavia, queste regole non verranno applicate per coloro che non hanno preso parte a gare ufficiali nell'ultimo biennio.

Cambia anche il calendario, visto che oltre alle sei tappe in concomitanza con il CIV (con una gara doppia per la 600 a Imola e una per la 1000 a Vallelunga), ci sarà anche il round dell'International Trophy a Rijeka nell'ultimo weekend di agosto, dove verrà condiviso il paddock con l'Alpe Adria, come anticipato durante la premiazione di fine stagione. Infine, Panta sarà la benzina unica del trofeo e fornirà ad ogni pilota 350 litri compresi nel prezzo dell'iscrizione.

Dal Sol Levante all'Italia: Shogo Kawasaki al via del CIV SS600

Il calendario 2022


3 aprile: Misano

8 maggio: Vallelunga (due gare per la 1000)

19 giugno: Mugello

31 luglio: Misano

28 agosto: Rijeka (tappa International)

18 settembre: Mugello

9 ottobre: Imola

IDM: Dominic Schmitter annuncia l'addio alle corse, a 27 anni

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi