Il team B&G Racing ha annunciato la collaborazione per il 2010 col marchio PATA (azienda leader nella produzione di chips), che sarà il title sponsor del neonato team B&G Racing. L' azienda italiana, già da alcune stagioni presente nell mondiale SBK, ha creduto nel progetto presentato da Marco Borciani e Mirco Guandalini, che unendo le forze, puntano ad essere protagonisti del campionato mondiale Superbike 2010.

La squadra porterà in pista due Ducati 1098 affidate a Jakub Smrz, pilota classe 1983 proveniente dalla Repubblica Ceca. Dal 2007 è impegnato con ottimi risultati nel campionato mondiale Superbike dove lo scorso anno ha chiuso al decimo posto in classifica generale, riuscendo a salire sul podio in occasione del round di Assen, a staccare pole position e il giro veloce durante il round di Misano Adriatico. L'obiettivo della squadra è duplice: punta inoltre ad essere protagonista anche sul territorio nazionale, dove sta lavorando per allestire un programma destinato a consentire a Marco Borciani di giocarsi il suo terzo alloro tricolore.

Marco Borciani: "siamo onorati che la famiglia Gobbi, titolare di PATA spa, abbia deciso di sposare il nostro progetto, investendo in maniera tale da diventare title sponsor della squadra. Il nostro rapporto dura da quattro stagioni, nelle quali abbiamo ottenuto risultati di prestigio, che hanno contribuito a valorizzare i marchi dei nostri partner. Siamo certi che riusciremo a fare lo stesso anche con il marchio PATA, per il quale cercheremo di ottenere il massimo della visibilità, disputando un campionato da protagonisti. Saremo al via della stagione con Ducati, che ringraziamo per la collaborazione, nonostante le voci stampa dessero già certo il nostro passaggio ad Aprilia. Siamo una squadra professionistica, e come tale abbiamo valutato anche la proposta di Aprilia, ma alla fine abbiamo deciso di restare dove sia io che Mirco abbiamo ottenuto importanti risultati".

Mirco Guandalini: "dopo aver superato con gradi fatiche la stagione 2009, fortemente condizionata dalla crisi economica, ho trovato in Marco Borciani una comune identità di vedute che ci ha permesso di unire le forze per sviluppare un progetto che ci possa consentire di essere protagonisti nel 2010 e nelle stagioni a venire. Siamo riusciti ad aggiornare le moto per fornire al nostro pilota un pacchetto tecnico di livello, che possa consentirgli di bissare se non addirittura migliorare i risultati della stagione precedente. Questo ha potuto avvenire grazie agli sponsor che sino ad ora ci hanno confermato la propria fiducia, per rappresentare i loro marchi a livello internazionale anche nel 2010".

Dott. Marco Gobbi –PATA spa" il 2010 sarà il quarto anno di collaborazione tra PATA spa e la famiglia Borciani. Nel triennio precedente l’azienda ha gradualmente implementato il proprio investimento, oggi ha deciso di alzare la posta per rivestire il ruolo di title sponsor del team. L’obiettivo è quello di utilizzare la squadra ed il WSBK quali vettori per aumentare la visibilità del marchio aziendale e dei propri prodotti sia a livello nazionale che internazionale. Dal punto di vista squisitamente sportivo, la proprietà vede come un opportunità l’unione delle due strutture facenti capo a Marco Borciani e Mirco Guandalini sotto la bandiera della Ducati, potrà rappresentare una buona occasione per condividere il know-how necessario alla preparazione e allo sviluppo della moto. Siamo inoltre molto soddisfatti che a condurre le moto sia Jakub Smrz, ha raggiunto ottimi risultati già nel 2009 e che confidiamo possa migliorarsi in futuro”.