PORTIMAO - Il pilota del team Ten Kate, ex campione del mondo della Supersport, ha battuto lo spagnolo della Kawasaki dopo che la gara sembrava in mano a Eugene Laverty (Honda) che nelle prime battute aveva acquistato un notevole vantaggio sui suoi avversari.

L'irlandese, vincitore a Phillip Island è poi incappato in una caduta mentre cercava di respingere gli attacchi di Sofuoglu e Lascorz e, rientrato in pista, ha concluso all'undicesimo posto. Il podio veniva così completato da Michele Pirro, al suo primo risultato di rilievo in questa categoria. Il turco della Honda passa in testa al Campionato con 41 punti, uno in più di Lascorz.

Quarta piazza per il primo dei piloti del team BE1 Triumph, Davies. Il britannico ha preceduto Foret, pilota del team Kawasaki Lorenzini, e Fujiwara. Nona piazza invece per Massimo Roccoli, secondo italiano al traguardo, mentre Danilo Dell’Omo ha chiuso quindicesimo, subito davanti alla compagna di squadra Paola Cazzola, sedicesima.

Guarda i risultati