Tom Sykes è tornato in testa alla classifica del Mondiale Superbike, ma ha un vantaggio risicato, appena 8 punti sul secondo Guintoli. "Sono contento di come stanno andando le cose - ha spiegato l’inglese - sono tornato dalla Turchia con un vantaggio che, seppure piccolo, è in crescita -. Istambul era un circuito dove non avevo mai corso prima e quindi ho perso un po’ di tempo in prova per cercare di conoscerlo. Anche Laguna Seca è un circuito nuovo per me. Ma ho fiducia nella Kawasaki. Mi hanno detto che è una pista molto tecnica, e che assomiglia un po’ a molti dei circuiti dei quali ho fatto grande esperienza quando correvo nel campionato inglese".