Ricordate la polemica di Monza? In gara 2 Tom Sykes superò Sylvain Guintoli arrivando lungo alla variante della Roggia, vedendosi costretto a tagliarla. Ma non restituì la posizione e chiuse al terzo posto davanti al francese. In seguito a reclamo dell'Aprilia, la classifica venne cambiata, con Guintoli che "a tavolino" passò davanti a Sykes. Poche ore dopo, il contro reclamo Kawasaki riportò tutto alla prima classifica... Aprilia decise così nelle ore successive di ricorrere in appello presso la Corte Disciplinare Internazionale della FIM, producendo le memorie del caso. Alla vigilia del penultimo round del Mondiale SBK è bene sapere che l'appello è stato rigettato: l'ordine d'arrivo di Monza non è più in discussione.