L’Aprilia è in gran forma e venderà cara la pelle: questo il messaggio delle prime prove libere del Mondiale Superbike a Jerez. Miglior tempo di Elias, l’unico a scendere sotto l’1.42, seguito dai due pretendenti al titolo: Laverty e Guintoli. Quarto tempo di Marco Melandri, mentre Sykes è solo sesto, davanti a un sorprendente Lanzi, che è tornato al mondiale SBK solo da Magny Cours. Ecco tutti i tempi