“Aver perso il titolo? Non è un problema. Fare secondo è accettabile” parola di kenan Sofuoglu (Mahi Racing Team India Kawasaki), che ha rilasciato un’intervista al sito del Mondiale SBK: “Mi sono divertito a lottare in pista lo scorso anno con Sam (Lowes) e sono sicuro che ci saranno tante altre battaglie in questa stagione. C’è sempre più di un pilota in grado di lottare per la vittoria e quest’anno non sarà diverso: Cluzel, van der Mark, Coghlan, Kennedy, Rolfo e Russo saranno lì davanti per la top-3 di gara”