Il Puccetti Racing ha ingaggiato Roberto Tamburini per il Mondiale Supersport. Obiettivo dichiarato della squadra è dar seguito ai traguardi sportivi raggiunti nella stagione 2013 con l’eccezionale “doppietta” Franco Morbidelli-Alessandro Nocco nell’Europeo Superstock 600 ed irisultati conseguiti da Riccardo Russo all’esordio nel Mondiale Supersport. A disposizione di Tamburini ci sarà la Kawasaki Ninja ZX-6R a partire dai primi test 2014 in programma dal 16 al 21 gennaio prossimi ad Almeria (Spagna). Il centauro riminese, nonostante la giovane età (23 anni il prossimo 15 gennaio), vanta una discreta esperienza nella categoria suggellata dalla conquista del titolo italiano 2010.