Sylvain Barrier (BMW) ha dovuto saltare la prima tappa del Mondiale SBK in Australia per via dell'infortunio rimediato nei test precampionato. All’attuale Campione STK1000 era stata diagnosticata una frattura tripla al bacino, che lo aveva obbligato a saltare il primo round della stagione 2014. La buona notizia per la BMW è che sarà in campo per la seconda gara. Lo afferma lo stesso pilota: "Sarò sicuramente ad Aragon. Sicuramene non sarò al 100%, ma farò di tutto per fare un buon risultato”.