Lorenzo Savadori resta davanti a tutti anche nel secondo turno di prove libere della FIM Cup Stock 1000, a Imola. Il romagnolo del Team Pedercini migliora leggermente il tempo della mattinata, riuscendo a compiere il suo miglior giro in 1’51”399. Quarto nella gara olandese di due settimane fa, Savadori insegue Leandro Mercado, primo in classifica, con un distacco di soli 3 punti. In questo secondo turno di prove libere del pomeriggio di Imola, l’argentino del team Barni ha il terzo tempo, a 5 decimi da Savadori. Fabio Massei ha il quarto tempo, davanti - ottima notizia! - a un folto gruppo di nostri piloti, tutti molto veloci. Si tratta di: Kevin Calia (quinto), Federico D’annunzio (sesto), Remo castellarin (settimo). E nella top ten ci sono anche Schiavoni e Grotzkyj Giorgi.   Le premesse per assistere a una bella gara, domenica, ci sono tutte. La classifica