CASTLE DONINGTON - Prima pole position della carriera per Michael van der Mark che a Donington, su un tracciato allagato dall’acqua, ha piegato un aggressivo Kenan Sofuoglu, autore di una spettacolare qualifica, sempre con la moto in derapata. L’olandese del team Ten Kate ha così avuto la meglio del turco, secondo, ed ha preceduto Coghlan, terzo e Jacobsen, quarto. Quinto tempo per Marco Bussolotti, sempre più a proprio agio con la Supersport, che dopo il bel turno della mattina si è riconfermato in forma sull’acqua. Bene anche Alessandro Nocco, sesto ma incappato in una caduta a fine turno. Il pilota del team Puccetti ha preceduto in vincitore della gara di Imola, Lorenzo Zanetti, ottavo, Cluzel, ottavo e anche lui scivolato sul finale e Russo, nono. Domani, si con l’asciutto sia col bagnato, si preannuncia una lotta Sofuoglu- van der Mark ma in caso di acqua ci potrebbero essere nella lotta per il podio anche parecchi italiani. Giulio Fabbri Guarda i tempi