SEPANG - La Supersport è stata la prima classe a scendere in pista sul tracciato di Sepang. La classe 600 ha così inaugurato l’arrivo delle derivate dalla serie sul tracciato malese, con un turno di 75 minuti al termine del quale il più veloce è stato il francese della MV Agusta Jules Cluzel, col tempo di 2’09’’423. Il francese conosce bene la pista, avendoci corso diversi anni ai tempi del Motomondiale ed ha preceduto il tailandese Wilairot, secondo a soli 44 millesimi. Tutti vicini i piloti della Supersport, con Florian Marino terzo a 125 millesimi, Michael van der Mark quarto a 293 millesimi e Kenan Sofuoglu quinto a 317 millesimi. Poi Coghlan, Jacobsen e Lorenzo Zanetti, ottavo e primo degli italiani, che ha preceduto Raffaele De Rosa, nono e la wild card malese Zadi, decimo a poco più di un secondo. Per quanto riguarda gli altri italiani, Rolfo si è classificato 11esimo, Bussolotti 14esimo, Tamburini 15esimo, Menghi 16esimo, Russo 17esimo, Nocco 18esimo e Gamarino 20esimo. Guarda i tempi Giulio Fabbri