Al round SBK di Misano, in programma per domenica 22 giugno, tornerà Sylvain Barrier. Il pilota francese della BMW è rimasto vittima di un grave incidente automobilistico, in Francia.  Ha subito una lunga operazione alla mascella, ma ora sta bene: ha superato anche l’ultimo controllo medico durante un test privato in pista con il Team ed è stato considerato “fit to race”. Il suo posto nel team BMW al Mondiale Superbike era stato preso da Leon Camier, quattordicesimo in campionato con 14 punti. “Sono molto contento di poter rientrare e di aver finalmente concluso il mio percorso di recupero - ha detto Barrier -  Mi sento bene, non vedo davvero l’ora di essere di nuovo in sella alla mia BMW S 1000 RR e di poter tornare ai massimi livelli. Misano è una pista che mi piace e che mi fa venire in mente dei bei ricordi”. C’è spazio anche per i ringraziamenti:  “ A tutto il Team per avermi sostenuto e per avermi dato fiducia in questo periodo difficile. Ci tengo a ringraziare anche Leon Camier che, insieme al Team, ha svolto un grande lavoro in questi mesi ed ha dato il massimo per portare la RR sempre ai primi posti della classe EVO”.