A Partire dal round Misano, la MV Agusta gestisce con un proprio reparto corse i suoi piloti nei mondiali Superbike a Supersport. La rottura era già stata anticipata da questo sito. Ecco il comunicato. “Giovanni Castiglioni, Presidente di MV Agusta e Alexander Yakhnich, Presidente di Yakhnich Motorsport hanno siglato un accordo, attraverso il quale, MV Agusta Motor S.p.A. rileva tutte le attività del team che attualmente disputa il Campionato Mondiale Superbike e Supersport”. “Abbiamo raggiunto importanti traguardi con la F3 nel Mondiale Supersport e stiamo continuando ad investire nello sviluppo della F4 per il mondiale Superbike in previsione del nuovo regolamento 2015” ha commento Giovanni Castiglioni”. “Vogliamo aumentare sensibilmente i nostri impegni ed investimenti nelle corse per raggiungere nella prossima stagione, in entrambi i campionati, obiettivi ancora più rilevanti”. Il rafforzamento dell’impegno di MV Agusta nelle corse è sottolineato anche dall’accordo raggiunto con i piloti. L’azienda italiana ha infatti firmato un contratto con Claudio Corti e Jules Cluzel che li vedrà in sella alle moto varesine anche nel 2015, mentre è stato disdetto quello con il pilota russo Vladimir Leonov. Il pilota francese Cluzel sarà affiancato a Misano dalla Wild Card, Massimo Roccoli, vincitore delle due più recenti gare del Campionato Italiano Velocità in sella alla MV Agusta F3”.