Dopo Assen, Lorenzo Savadori torna in pole position. Il portacolori del Team Pedercini, che al momento occupa la terza posizione nella graduatoria di campionato, ha stampato il giro veloce in 1'38''974, conquistando la seconda pole stagionale per soli trentadue millesimi sul capoclassifica Leandro Mercado alfiere del Team Barni, con la Ducati Panigale. Terzo tempo per Fabio Massei, davanti al ceco Ondrej Jezek, mentre la wild card Federico Sandi ha fermato il cronometro sul quinto crono, in 1'39''657, davanti a Federico D'Annunzio. Undicesimo tempo per l'ex campione italiano della Moto3 Kevin Calia, ventunesimo Simone Grotzkyj Giorgi, ventitreesimo Remo Castellarin, venticinquesmo Alberto Butti. Qui le classifiche dei tempi. Fiammetta La Guidara