Lorenzo Savadori ha conquistato la pole position della Superstock 1000 a Portimao in sella alla Kawasaki del Team Pedercini, con il crono di '146''802. Il vincitore della gara di Misano partirà dunque al palo domani e al suo fianco ci sarà proprio il suo diretto avversario in campionato, l'argentino Leandro Mercado, che conduce la classifica iridata per soli 14 lunghezze e che ha girato più lento di Savadori di appena 115 millesimi. Terzo tempo per l'inglese Kyle  Smith che chiude la prima fila e precede di pochissimo il ceco Ondrej Jezek, vincitore della gara di Imola. Nono crono per Federico D'Annunzio davanti a Federico Sandi, dodicesimo Fabio Massei. Più indietro gli altri italiani, Alberto Butti e Remo Castellarin, autori del sedicesimo e diciassettesimo crono. Fiammetta La Guidara   Qui i tempi delle qualifiche.