In un periodo in cui il motociclismo italiano è un po’ avaro di soddisfazioni, c’è un ragazzo che ce l’ha quasi fatta a centrare un titolo. Si tratta di Marco Faccani,  dominatore dell’Europeo Stock 600, che si corre con il MOndiale Superbike. Con quattro vittorie su cinque gare disputate, a Jerez de la Frontera (prossima tappa, in programma il 7 settembre) con tutte le carte in regola per proclamarsi campione. faccani L’italiano del Team Italia vanta attualmente 106 punti totali (6 punti ad Assen, per il resto bottino pieno ad Aragon, Imola, Misano e Portimao), 34 lunghezze in più del secondo Wayne Tessels. “A Portimao abbiamo fatto una gara fantastica e a Jerez dovremo provare a fare la stessa cosa. L’idea è puntare sulla vittoria come sempre, non mi piace pensare troppo con la calcolatrice. Conosco e apprezzo la pista di Jerez e cercherò di sfruttare questo vantaggio,” ha detto Faccani, a cui basterà salire sul podio per laurearsi campione. A Jerez Faccani corse lo scorso anno, categoria Supersport, chiudendo in 15ª posizione.