L’ex campione della Supersport olandese fa il balzo sul palcoscenico internazionale.

Dopo essersi laureato campione della Supersport olandese, Rob Hartog affronterà la sua prima stagione a livello internazionale, avendo infatti firmato un contratto per partecipare, con il Team MtM Racing, all’edizione 2015 del Campionato Europeo Superstock 600. Il ventiduenne olandese correrà in sella ad una Kawasaki ZX-6R.

Rob è il nipote del più famoso Wil Hartog il quale, nel 1977, divenne il primo pilota olandese a vincere una gara del Mondiale 500cc. Nella sua carriera, Hartog ottenne un totale di cinque successi.

Hartog ha già fatto il suo debutto in Superstock 600 nell’aprile 2014, prendendo parte come wildcard al proprio round di casa ad Assen e chiudendo la corsa con un esaltante quarto posto. Il passaggio a tempo pieno nella categoria è sembrato quindi per Hartog quasi logico ed il giovane olandese si dichiara felice di poterlo fare con MtM e Kawasaki. Il primo round del Campionato Europeo Superstock 600 2015 si terrà al MotorLand Aragon di Alcaniz il prossimo 12 aprile.