Il Team Go Eleven Kawasaki si affaccia alla nuova avventura nel mondiale Superbike con tanto da imparare. La squadra piemontese, capitanata da Gianni Ramello e gestita dall’ex pilota professionista Denis Sacchetti, si affaccia alla nuova sfida pur mantenendo gli impegni già presi in passato nel Mondiale Supersport e nell’Europeo Superstock 600. Punta di diamante di questo nuovo progetto è Roman Ramos, pilota vincitore del CEV Repsol Moto2 nel 2013 ed impegnato lo scorso anno anche nel mondiale di categoria. Intervistato da WorldSBK.com, Sacchetti ha commentato: “Il Mondiale Superbike è stato un sogno per diversi anni”, ha detto Denis Sacchetti,poi la possibilità è arrivata e noi l’abbiamo presa. Si tratta di un grande passo per noi, ma siamo davvero entusiasti di questa opportunità. “Per Roman sarà difficile adattarsi all’inizio, perché la Moto2 richiede uno stile di guida totalmente diverso: la moto ha più potenza, penso maggiore ed è più veloce. È l’anno di debutto nella categoria sia per noi che per lui, quindi l’obiettivo è di andare a punti e migliorare di gara in gara”. Il percorso di apprendistato della squadra continuerà in Thailandia dal 20 al 22 marzo prossimi, con il secondo round della stagione WorldSBK che si terrà al Chang International Circuit.