Il tre volte Campione del Mondo della Supersport Kenan Sofuoglu ha conquistato la sua ennesima pole al Donington Park Circuit, con il tempo di 1’29.925, che gli vale inoltre il nuovo record del circuito. Quella di Donington è la ventunesima partenza al palo per Sofuoglu, la seconda della stagione. In prima fila con il pilota ufficiale Kawasaki si piazza il giovanissimo, soltanto diciassettenne, Kyle Ryde, wildcard per questo round in sella alla Yamaha del team Pacedayz European Trackdays e capace di dare paga, sulla pista di casa, a numerosi piloti piloti titolari della competizione. Terzo posto per Jules Cluzel, scivolato nel finale dopo aver ottenuto la posizione in prima fila. Al quarto posto si piazza un’altra wildcard, Luke Stapleford (Profile Racing Triumph), a precedere Lorenzo Zanetti, PJ Jacobsen, il compagno di squadra Sam Hornsey, Gino Rea e Kyle Smith, quest’ultimo scivolato nelle fasi iniziali del turno e coinvolgendo, nella caduta, Marco Faccani, che si troverà dunque a partire dalla ventiquattresima posizione in griglia. Buona prestazione per Niki Tuuli, al debutto nella competizione nonostante l’impegno full-time in STK600. Qui i tempi delle qualifiche.