Turno di qualifiche travagliato quello della Superstock 1000 di oggi a  Misano, che ha visto il leader della classifica Lorenzo Savadori su Aprilia del Team Nuova M2 Racing conquistare la pole position grazie al tempo di 1’36.384 fatto segnare poco prima della bandiera rossa, esposta a seguito desposta a seguito della caduta occorsa a Luca Salvadori, trasportato al centro medico per accertamenti. In prima fila i piloti Ducati Ondrej Jezek, protagonista di una scivolata innocua e Raffaele De Rosa, in sella alla seconda Panigale R dell’Althea Racing Team. Quarto posto per Kevin Calia, seguito da Kev Coghlan, Jeremy Guarnoni e Fabio Massei, quest’ultimo scivolato pochi secondi dopo Salvadori, alla stessa curva. Nel finale di turno qualche goccia di pioggia è cominciata a scendere sulla pista romagnola, ma non ha influenzato le performance dei piloti. Qui i risultati delle qualifiche della Superstock 1000.