A Jerez il mondiale Superbike ha avuto inizio questa mattina, con le prime prove libere. A comandare le danze al termine dei primi 45 minuti di attività è stato Tom Sykes, autore di un 1’41.957 e di soli 24 millesimi più rapido del compagno di squadra, e ormai quasi iridato, Jonathan Rea. Terzo e non distante è Chaz Davies, a un decimo di secondo di ritardo, con a seguire Niccolò Canepa, quarto in sella alla Panigale R satellite del team Althea Racing. Quinta e sesta posizione per la coppia ufficiale Aprilia di Jordi Torres e Leon Haslam, con il pilota di casa incappato in una scivolata, senza conseguenze, nel finale di turno. Bene anche Matteo Baiocco, a tratti anche quarto e Michele Pirro, sostituto di Davide Giugliano in questa trasferta spagnola, quinto alla sua seconda presa di contatto stagionale con la Ducati ufficiale Superbike. Chiudono la top 10 gli alfieri Pata Honda Sylvain Guintoli e Michael van der Mark, a precedere  Alex Lowes  fermato da problemi tecnici ad inizio turno e Ayrton Badovini ultimo pilota entro il secondo di distacco dalla vetta. Qui le classifiche del primo turno di libere.