Sull’asfalto bagnato di Magny Cours, il diciottenne Augusto Fernandez ha conquistato il successo nell’ultima gara della stagione del Campionato Europeo Superstock 600. Lo spagnolo ha battuto il giovane Axel Bassani, giunto secondo al termine di una gara in cui il duo di testa è stato imprendibile anche per il leader della classifica (e campione 2015), Razgatlioglu. È la prima vittoria di Fernandez nella STK 600. Bassani ha confermato di essere un pilota velocissimo; ha addirittura condotto i primi sei giri della corsa e, dopo avere rischiato di cadere, è stato sorpassato da Fernandez, che è rimasto al comando fino alla fine. Toprak Razgatlioglu ha completato il podio. Quarto posto per Luca Vitali, che ha preceduto di Ilya Mikhalchik. Purtroppo vanno segnalate tante cadute in gara, tra cui quelle di Michael Ruben Rinaldi (autore di un'ottima qualifica), di Andrea Tucci e di Niki Tuuli. Qui potete leggere la classifica della gara della STK 600. Riccardo Piergentili