Dopo essersi infortunato alla spalla nei test di pre-campionato a Phillip Island, il pilota di casa Josh Hook sarà costretto a saltare i primi due round della stagione 2016, e nella tappa australiana sarà sostituito, temporaneamente, nel team Grillini dal pilota turco Toprak Razgatlioglu che debutterà così in Superbike. Hook, che è arrivato secondo nell'edizione 2015 della 8 Ore di Suzuka, inizialmente voleva provarci e guidare nonostante l'infortunio, ma successivamente è stato confermato che non potrà prendere parte ai primi due round del campionato, quindi in Australia e in Tailandia. Razgatlioglu correrà in STK 1000 Cup nel 2016, in sella ad una Kawasaki, e anche se ha solo 19 anni si è già contraddistinto nella competizione internazionale dopo aver vinto lo scorso anno il titolo dell'Europeo Superstock 600.