La pioggia ha condizionato la seconda sessione di prove libere al TT Circuit di Assen. Il più veloce di questo secondo turno si è rivelato Alex Lowes  davanti a Tom Sykes che aveva svettato in FP1.
Il compagno di squadra di Lowes, Sylvain Guintoli, ha ottenuto il terzo miglior tempo e i due piloti del team Pata Yamaha sono stati di nuovo protagonisti di una gran bella prestazione.
Xavi Forés, pilota del Barni Racing Team, è stato il pilota Ducati più veloce, concludendo con il quarto posto, davanti a Nicky Hayden che ha migliorato costantemente il crono in sella alla sua Honda Fireblade.
Il campione in carica Jonathan Rea ha chiuso la giornata in sesta posizione, dopo aver avuto un problema tecnico all'ultima curva.
Davide Giugliano sulla Ducati ufficiale è settimo davanti all'Aprilia di Lorenzo Savadori, che si è classificato direttamente per la Tissot-Superpole 2.
Il pilota di casa Michael Van Der Mark ha avuto dei problemi durante il primo turno di prove libere e si è assicurato il passaggio diretto nella Superpole 2 con il nono crono, nonostante le condizioni critiche, appena davanti al vincitore di Aragon e secondo in classifica, Chaz Davies sulla Ducati dell’Aruba.it Racing Team.