Questo weekend il mondiale Superbike approderà per il ssesto round stagionale sul circuito malese di Sepang, dove le alte temperature costituranno un ulteriore elemento di sfida. Inoltre, la pista è stata riasfaltata per il 2016 e alcune curve sono state modificate, ora la lunghezza è leggermente diversa.

WorldSBK.com ha divulgato una serie di statistiche relative alla presenza del mondiale Superbike in Malesia:

44 - L'anno scorso Sepang è stato teatro dell'ultimo podio di Max Biaggi, che è diventato così il pilota più vecchio a salire sul podio, in Gara 1, a 44 anni, 1 mese e 7 giorni.

7 – Il pilota italiano Fabrizio Pirovano detiene il maggior numero dei podi in Malesia. Infatti è salito ben sette volte sul podio, nelle otto gare disputate a Shah Alam e Johor.

7 - Ducati è l'unica che ha vinto su tutti e tre i circuiti malesi, accumulando un totale di sette vittorie (2 a Shah Alam, 4 a Johor, 1 a Sepang).

6 - Ducati ha vinto sei gare consecutivamente in Malesia: Raymond Roche aveva ottenuto la doppietta a Shah Alam nel 1991 e ha vinto Gara 1 nel 1992 a Johor. Doug Polen ha vinto Gara 2 in quell'anno e nel 1993 Carl Fogarty aveva vinto entrambe le manche sulla stessa pista.

6 - Aprilia è il costruttore che più volte è salito sul podio a Sepang: 6, che corrisponde alla somma dei podi dei suoi rivali (3 Kawasaki, Ducati 2, 1 Suzuki).

5 - I cinque piloti malesi che hanno preso parte al weekend di gara del WorldSBK sono: Cletus Anthony, Kit Choong Chao, Cletus Adi Haslam, Meng Heng Kuan e Seng Kooi Tai.

4 - Finora i tre circuiti malesi dove ha corso il WorldSBK (Shah Alam, Johor, Sepang) hanno ospitato 4 gare ciascuno; ciò è destinato a cambiare questo fine settimana, quando l'azione tornerà in pista a Sepang.

4 - L'Italia e la Gran Bretagna sono le nazioni che più hanno trionfato in Malesia: il nostro paese con la doppietta di Pirovano a Shah Alam, nel 1990, e quella di Melandri, a Sepang, due anni fa, mentre il Regno Unito è stato portato in alto dalla doppietta di Fogartu, a Johor, nel 1993, e l'anno scorso da Rea e Davies a Sepang.
ha registrato il doppio a Johor con Fogarty nel 1993, e l'anno scorso Rea e Davies Split vince a Sepang.

3 - Il pilota di maggior successo in Malesia è Raymond Roche, campione del mondo del 1990, con 3 vittorie (2 a Shah Alam, 1 a Johor). Si tratta dell'unico pilota che finora ha vinto su due piste malesi.

3 - Ducati è l'unica casa costruttrice ad aver ottenuto 3 pole position in Malesia: 1 a Shah Alam e 2 a Johor, ma non ha ancora centrato la pole a Sepang.

3 - In entrambi i weekend di gara disputati a Sepang ci sono state tre diverse marche in prima fila: Aprilia / Kawasaki / Ducati nel 2014 e Kawasaki / Aprilia / Honda lo scorso anno.

2 - Nessuno finora è stato in grado di ottenere una seconda pole position in Malesia. I piloti in pista che sono partiti dalla pole a Sepang sono Sylvain Guintoli e Tom Sykes, e sono anche gli unici che su questa pista sono sempre partiti dalla prima fila.

2 - Fino ad oggi a Sepang, nessuno è salito sul podio più di due volte. I piloti attuali che sono saliti due volte sul podio sono: Guintoli, Davies, Rea.

1 - L'unico podio di Honda in terra malese è stato ottenuto in Gara1 a Shah Alam, nel 1990, con Stéphane Mertens in terza posizione.

1 - Tom Sykes è l'unico ex campione del mondo che è stato in pole in Malesia (2015). Doug Polen (Shah Alam 1991) e Carl Fogarty (Johor 1993) sono partiti dalla pole, in Malesia, prima di aver conquistato il loro primo titolo.

1 - In tutte e quattro le gare disputate a Sepang, il distacco tra il vincitore e il secondo classificato è stato sempre inferiore a un secondo, il più piccolo è stato di 91 millesimi tra Chaz Davies e Jonathan Rea, alla fine di Gara2 l'anno scorso.

0 - Il poleman non ha mai vinto a Sepang.

0 - Un campione del mondo in carica non ha mai vinto a Sepang: Jonathan Rea ha vinto l'anno scorso, prima di vincere il suo titolo a fine stagione.