Mentre in Europa il motosport è fermo, in Giappone proseguono le attività a due ruote. 

Durante un test di preparazione alla 8 Ore di Suzuka, il pilota Takumi Takahashi - titolare nel team MIE Racing Althea Honda - è caduto malamente, rimediando un infortunio, raccontato da lui stesso sulla sua pagina Facebook.

Si è trattato di un bel crash, che avrebbe potuto avere peggiori conseguenze. Per fortuna, invece, per Takahashi solo una gran botta ed eventuali fratture esami più approfonditi sono stati fatti presso le strutture ospedaliere del posto. Qualora Takumi non fosse pronto al ritorno in sella, poco male: test di Suzuka a parte, il mondiale SBK è fermo e lui avrebbe tutto il tempo per rimettersi in forma.

VOTA IL SONDAGGIO: Chi doveva vincere il Mondiale SBK del 1998?