Scatto Sprint, Honda: con Merkel e la RC30 inizia la leggenda della SBK

Parte 01 - Tra aneddoti e ricordi, andiamo a scoprire la storia della Honda nel Mondiale SBK, cominciando dal doppio titolo conquistato dallo statunitense 

Motosprint

16 maggio 2020

Nel 1988 cominciava l'esperienza della Honda nel Mondiale dedicato alle derivate di serie. Una storia cominciata con Oscar Rumi e Fred Merkel, che diedero il via alla leggenda della Superbike, battagliando con avversari del calibro della nascente Ducati di Lucchinelli, Pirovano e la Bimota con Tardozzi.

Giunto nel team RCM - Oscar Rumi, il biondo statunitense si trovò tra le mani una moto "magica", la RC30 con schema a V, grazie alla quale riuscì a conquistare due titoli meritatissimi, proiettando nell'Olimpo la Casa dell'Ala.

Anni indimenticabili per il Direttore Comunicazione di Honda Motorsport, Carlo Fiorani, che ci parla di quegli anni insieme a Giovanni Di Pillo, Fabrizio Porrozzi e al Direttore di Motosprint, Federico Porrozzi Guardate il video!

Oscar Rumi: “La vera SBK? Quella pane, salame e... vino”

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi