Il team KRT Provec ha fornito il seguente aggiornamento. L'infortunio rimediato da Alex Lowes è confermato, avvenuto durante una sua sessione di allenamento invernale, tenutasi con la moto da flat track. L'inglese, ha subito il "danneggiamento" - leggero, precisato nel messaggio - della spalla. Non viene precisato se si tratta di quella destra o sinistra.

I dottori, sempre stando a quanto inviatoci, hanno consigliato al pilota SBK di Lincoln un periodo di riposo dalle due o tre settimane. Molto meno di quanto avessimo ipotizzato. Per fortuna, aggiungiamo, perché certe lesioni non sono semplici da guarire. 

La squadra non ha forzato il numero 22 a partecipare alla sessione di test dell'Angel Nieto, anche se ieri nemmeno Johnny Rea ha girato. Lo staff verde è certo che molto presto Alex Lowes tornerà in sella, ritenendo l'episodio un piccolo disguido nel percorso vincente, che porti al successo.

Quartararo debilitato dal Covid? Di Giannantonio suggerisce una bella carbonara