Leandro Mercado farà ufficialmente parte della griglia 2021 della Superbike. Le trattative iniziate mesi fa con il team MIE Honda infatti sono finalmente andate a buon fine, permettendo al pilota argentino di restare nel mondiale delle derivate di serie.

Il campione della Stock1000 2014 avrà inoltre la possibilità di salire per la prima volta su una Honda, moto mai guidata dal pilota nativo di Cordoba, che cerca il riscatto dopo il difficile 2020 in sella alla Ducati del team Motocorsa. “Questa è una nuova sfida per me - racconta Tati - e darò il massimo per raggiungere gli obiettivi miei e del team”.

Mercado: “Non vedo l’ora di iniziare”


Tati non dovrà attendere particolarmente per debuttare con il suo nuovo team, dato che come anticipato sarà presente a Barcellona per i test Superbike in programma domani e mercoledì. “Non vedo l’ora di iniziare i test, per cominciare a lavorare con il team in vista della nuova stagione”.

Soddisfatta anche la Team Principal del team satellite Honda Midori Moriwaki, che potrà schierare nella stagione alle porte un pilota dalle indubbie qualità. “Tati è un pilota veloce e combattivo, che non molla mai, una dote in linea con il credo del nostro team. Durante la sua carriere ha disputato diversi campionati con diverse moto, ottenendo buoni risultati, e sono felice di averlo convinto ad iniziare insieme questa nuova avventura”.

SBK: HRC pronta per l'assalto al titolo, con Camier team manager