SBK Navarra, Locatelli: "Mi sento un uomo, non più un ragazzino"

SBK Navarra, Locatelli: "Mi sento un uomo, non più un ragazzino"© GPAgency

Andrea sintetizza il weekend spagnolo ed il suo anno da rookie: "So gestire la pressione, forse anche grazie all'esperienza maturata nel Motomondiale. Tre quarti posti sono buoni, ma io ho nel mirino Razgatlioglu, Rea e Redding"

22 agosto

Quarto, quarto, quarto. Questi i piazzamenti ottenuti da Andrea Locatelli nella SBK di Navarra. Il pilota del team Pata with Birxx ha guidato la sua Yamaha R1, portandola nuovamente nella lista delle moto protagoniste di tappa. Con 151 punti, adesso il bergamasco è quinto nella classifica generale.

Ottimi riscontri per un campione del Mondo in carica, tuttavia Supersport. Per lui, il 2021 è un anno da rookie: "Infatti - le sue parole - quando facevo i test, non mi imm

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi