SBK, divorzio consensuale tra Rabat e Barni

SBK, divorzio consensuale tra Rabat e Barni© GPAgency

La separazione anzitempo tra lo spagnolo e la squadra Ducati di Marco Barnabò è da imputarsi a risultati non in linea con le reciproche aspettative

8 settembre

Tra il Barni Racing Team ed Esteve Rabat è finita qui, nel senso che la squadra Ducati e lo spagnolo hanno vissuto insieme l'ultimo round SBK disputato a Magny-Cours e, quindi, non si ritroveranno nei garager dei prossimi appuntamenti stagionali.

Il comunicato ufficiale cita quanto segue: "Il Barni Racing Team e Tito Rabat hanno raggiunto un accordo per risolvere consensualmente il contratto che li legava per la stagione 2021 del WorldSBK. Nonostante gli sforzi profusi da entrambe le parti, preso atto dei risultati non in linea con le aspettative, il team e il pilota hanno deciso di interrompere la collaborazione.

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti