SBK, Rea pronto per Portimao: “Sono con le spalle al muro, mi piace”

SBK, Rea pronto per Portimao: “Sono con le spalle al muro, mi piace”© GPAgency

Johnny è carico: "Adoro quando devo stringere i denti. Ho buone sensazioni, alcuni aspetti saranno a nostro favore". Lowes ci riprova: "Ho fatto fisioterapia e ho riposato, posso migliorare"

30 settembre

Ed eccoci a Portimao, ultimo atto europeo della SBK iridata. In Portogallo vedremo un KRT Provec carico e determinato, specialmente con la prima punta, Johnny Rea. Il nordirlandese deve e vuole recuperare i 20 punti coi quali sta inseguendo Toprak Razgatlioglu.

E lo farà su un tracciato in cui ci ha vinto ben dodici volte, perciò andrà in uno scenario a lui favorevole: "Mi aspetto molto di più di quanto fatto settimana scorsa - conferma - ed alcuni fatto

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi