SBK, indipendenti da sogno: l'intervista a Lorenzo Mauri | Eicma 2023

SBK, indipendenti da sogno: l'intervista a Lorenzo Mauri | Eicma 2023

Il Team Principal Motocorsa ha festeggiato in Eicma sia il titolo con Bassani che le ottime cose mostrate da Rinaldi nel test di Jerez

Presente in

13 novembre

Tra passato e presente, Lorenzo Mauri è stato ospite dello stand di Motosprint in Eicma. Il Team Principal del team Motocorsa ha infatti – in rapida successione – salutato Axel Bassani prima ed accolto nella sua squadra Michael Ruben Rinaldi poi, con l’obiettivo di restare protagonista in Superbike.
 
“Con Axel siamo riusciti a vincere - le parole di Mauri - nuovamente il titolo indipendenti: siamo contenti sia di quanto raccolto insieme a lui che della sua nuova avventura. Il primo test con Rinaldi è andato bene, come dicono i registi è stata “buona la prima””.

Mauri, Rinaldi e l’esperienza nel team ufficiale

Non tutto però è stato semplice per Mauri, che ha raccontato un retroscena divertente relativo al test sul tracciato andaluso.
 
“Non ho dormito due notti, è stata un po’ come la notte prima degli esami. Dopo la prima giornata però ci siamo rilassati, dato che il volto del pilota ha trasmesso a tutti sicurezza. Michael ha chiesto che la squadra restasse la stessa, e sarà così. L’impronta degli anni passati da Rinaldi nel team ufficiale si nota, e credo che aiuterà tutta la squadra a compiere un passo in avanti”.
 
Ecco l’intervista completa!

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi