Leon Camier deve rinunciare alle gare SBK di Donington Park A causa della contusione al bicipite del braccio sinistro, causata dalla caduta di ieri all’inizio della Superpole, il pilota del BMW l’inglese Leon Camier, non potrà partecipare alle due gare che si disputeranno oggi sulla pista di Donington Park. Nella caduta di ieri il muscolo del braccio sinistro di Leon ha subito una lacerazione,  fortunatamente parziale. Questa mattina, dopo il warm up, è stato sottoposto ad ulteriori controlli presso il Centro Medico del circuito inglese ed i medici lo hanno dichiarato non idoneo a correre. Il pericolo è che nel gareggiare Leon possa peggiorare la gravità della lacerazione del muscolo. Camier dovrà ora stare a riposo e sottoporsi ad ulteriori cure per recuperare la perfetta forma fisica. Camier corre come sostituto del francese Sylvain Barrier, che si è infortunato in un incidente automobilistico.