Test positivi per Kevin Schwantz a Suzuka in preparazione della 8 Ore. Il texano, che lo scorso 19 giugno ha compiuto 50 anni, quest’anno, correrà nuovamente la celebre gara di durata giapponese ma lo farà con la Suzuki del team Yoshimura, assieme ai giapponesi Nobuatzu Aoki e Satoshi Tsujimoto. Lo scorso anno, l’ex stella del Motomondiale, aveva corso con la Suzuki del team di Yukio Kagayama, assieme a Noriyuki Haga, arrivando terzo. In questa edizione, i due giapponesi, avranno invece come terzo compagno di squadra lo svizzero Dominique Aegerter. Giulio Fabbri