SBK Sepang, brutta caduta e trauma cerebrale per Badovini

SBK Sepang, brutta caduta e trauma cerebrale per Badovini
Il pilota BMW cade nelle FP4 procurandosi una concussione cerebrale
Presente in

Redazione

1 agosto 2015

Brutta caduta di Ayrton Badovini, decollato dopo un contatto con Baiocco durante le FP4 e atterrato male sull'asfalto, facendo una capriola e battendo il capo sull'asfalto: il pilota BMW si è poi trascinato fuori dalla pista, non riuscendo a reggersi in piedi, dove è stato immediatamente soccorso e portato al centro medico, dove gli è stata diagnosticata una concussione cerebrale. Da lì il pilota, in stato di parziale amnesia (normale in questi casi) è stato trasferito all'ospedale di Kuala Lumpur e ora le sue condizioni non destano preoccupazioni anche se il week end di Sepang per lui finisce in anticipo. Il pilota è stato infatti dichiarato “unfit” e non potrà correre.

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi