Misano ha ospitato 46 gare del WorldSBK finora, ed eguaglierà Donington con 48 – la terza nella classifica generale. Solo Phillip Island e Assen hanno ospitato più gare, rispettivamente con 51 e 50 gare. 

Su questo tracciato ogni singola marca ha vinto il più alto numero di gare: Ducati ha vinto 28 volte. La stessa casa di Borgo Panigale ha conquistato 25 successi ad Assen. Kawasaki, invece, ne ha ottenuti 13 a Donington: 8 con Tom Sykes – le ultime otto-  e 5 con Scott Russell.

Ducati ha conquistato a Misano 12 pole position, ovvero solo una in meno rispetto al totale dei suoi rivali. Le ultime due pole position a Misano della marca italiana non  sono state ottenute dal team ufficiale: nel 2009 Jakub Smrz ha firmato la pole per Guandalini Racing, mentre nel 2004 il poleman di Ducati è stato Steve Martin per D.F.Xtreme Sterilgarda.
 
Ducati ha vinto qui 11 gare consecutive: da Gara1 del 2001 a Gara1 del 2006. Andrew Pitt (Yamaha) ha rotto la sequenza, vincendo Gara2 del 2006.  

Sette anni fa Jonathan Rea ha ottenuto la sua prima vittoria del WorldSBK su questa pista, e a queste ne sono seguite altre 33 e un titolo mondiale.

I piloti che sono saliti più volte sul podio a Misano sono Troy Corser, con 16 vittorie, e Troy Bayliss, con 11. Loro sono gli unici che hanno conquistato un numero a doppia cifra per quanto riguarda i podi. Tra i piloti attuali, Rea è a quattro.

Troy Bayliss è il pilota più vincente a Misano, con sei vittorie, dal 2001  al 2007, tutte conquistate con Ducati. In seconda posizione c’è Max Biaggi, a quota 4, e Max ha anche ottenuto tutte le sue vittorie su una moto italiana, l’Aprilia.

Tra i vincitori di Misano, John Kocinski che proprio qui ha fatto il suo debutto nel WorldSBK nella prima gara della stagione. Qui ottenne la doppietta partendo dalla pole position, e vinse il campionato l’anno successivo.

Troy Corser è il leader della classifica delle pole position a Misano, con sei pole. La sua ultima, nel 2010, è stata molto importante dato che è stata l’ultima delle sue 43 (record di tutti i tempi) e la prima con la BMW.

C’è solo un pilota tra quelli attuali che è partito dalla pole position a Misano: Tom Sykes, quattro volte. Negli ultimi quattro week end di gare l’inglese ha sempre siglato la pole.

Kawasaki ha vinto le ultime quattro gare. Con una vittoria in Gara1 la casa giapponese conquisterebbe il terzo posto nella classifica delle vittorie consecutive, dopo gli 11 successi di Ducati, da Gara1 del 2001 a Gara1 del 2006, e i 6 successi di Ducati da Gara2 del 1994 a Gara1 del 1997.