Dopo l test a Misano, il team Althea BMW è ora diretto sul circuito di Laguna Seca. Con un quarto posto come miglior risultato, il team è ora concentrato nel mantenere il proprio stato di forma dei primi otto round, oltre a garantire la raccolta dati in America sui quali il team lavorerà nella pausa estiva.
 
Dopo una caduta in Gara2 a Misano, il debuttante dell’Althea BMW Markus Reiterberger salterà l’appuntamento di Laguna Seca per concentrarsi sul recupero in vista del suo round di casa al Lausitzring, a settembre, e l’italiano Raffaele De Rosa (nella foto), che corre nella STK1000, sarà al fianco di Torres prendendo quindi il posto del tedesco. De Rosa è attualmente il leader nella classifica generale della STK1000 e ha avuto il suo primo assaggio con la BMW SBK nel test ufficiale svolto subito dopo l’ottavo round al Misano World Circuit Marco Simoncelli.
“Laguna Seca sarà una nuova esperienza per me e quindi sono più che contento”, ha detto De Rosa. “Le gare su quel tracciato sono sempre state particolari e spettacolari. E’ una pista storica, e quando si corre su questi tracciati, come Assen o il Mugello, si respira un’aria magica e mi aspetto una sensazione simile anche in America. Sono molto felice di avere la possibilità di correre con la Superbike e per questo ringrazio Genesio ed il team. Mi dispiace molto per Markus e spero che torni presto e riesca a continuare al meglio la stagione. Per adesso, non vedo l’ora di partire e cercherò di fare due buone gare.”
 
“Non vedo l’ora di tornare a Laguna”, ha aggiunto Torres, che nel 2015 in veste di rookie aveva ottenuto la prima fila e concluso in quinta e quarta posizione le due gare. “Vorremo sfruttare il weekend per raccogliere tutti i dati possibili per poter continuare il nostro lavoro durante i prossimi due mesi di pausa estiva. L’anno scorso mi sono divertito molto e sono riuscito a fare un quinto ed un quarto posto. La pista è spettacolare e dopo tutto quello che abbiamo imparato negli ultimi round, spero di poter fare due belle gare in America quest’anno. Penso che il potenziale ci sia e quindi dovremo lavorare bene già da venerdì… Sono ottimista.”